Iacopo Manetti, nuovo Direttore Generale (a dx) insieme a Marco Bottino, Presidente del Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno

Il Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno per i prossimi cinque anni sarà diretto da Iacopo Manetti, 52 anni, ingegnere.

L’Ing. Iacopo Manetti, già direttore generale del Consorzio di Bonifica Area Fiorentina dal 2005 al 2014, si è da sempre occupato di progettazione, direzione lavori e collaudo di opere pubbliche, ricoprendo anche il ruolo di coordinatore per la sicurezza, negli ultimi anni in qualità di dirigente tecnico dello stesso Consorzio del Medio Valdarno.

I nuovi direttori generali dei sei Consorzi di Bonifica della Toscana, come vuole la legge, sono stati selezionati di concerto dal Presidente di ogni Consorzio, dalla relativa Assemblea Consortile e dal Presidente della Regione Enrico Rossi tra una rosa di candidati in possesso dei requisiti necessari.

I nuovi direttori generali, che tra riconferme e nuovi nomi rimarranno in carica per i prossimi cinque anni, per gli altri consorzi di bonifica regionali sono: al Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord arriva Nicola Ghimenti; al Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno si riconferma Francesco Lisi; al Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno arriva Sandro Borsacchi; al Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa si riconferma Roberto Benvenuto e al Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud si riconferma Fabio Zappalorti.