Worl Bee Day, biciclettata, inaugurazione di una nuova opera idraulica e visita agli impianti, laboratori e prove di pesca, convegni e incontri per celebrare la bellezza della Piana Fiorentina

“La Piana Fiorentina: sicurezza idraulica, sostenibilità ambientale e valorizzazione del territorio” è questo il titolo delle iniziative raccolte insieme in un unico calendario per la Settimana della Bonifica e dell’Irrigazione 2022 dal Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno insieme alle proprie associazioni regionale e nazionale e il Ministero della Transizione Ecologica, con il patrocinio della Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze e i comuni di Firenze, Signa, Lastra a Signa, Campi Bisenzio e Scandicci e la collaborazione di UNIFI, Pro Loco di Badia a Settimo e l’associazione di pescatori Loch Style Firenze.

Si comincia venerdì 20 maggio con la celebrazione del World Bee Day, la Giornata Mondiale delle Api, a Castelletti dove il Consorzio insieme a UNIFI presenteranno il progetto “Gestione e miglioramento ambientale di aree di pubblico interesse per la conservazione degli insetti impollinatori” dapprima con alcuni laboratori dedicati ai bambini delle scuole di Signa e alle ore 11.30 con una conferenza stampa.

Sabato 21 sarà il giorno della Biciclettata della Piana Fiorentina, con partenze dai comuni di Firenze, Signa, Scandicci, Lastra a Signa e Campi Bisenzio per convergere alle 10.30 alla nuova passerella sull’Arno tra Badia e San Donnino per un momento insieme alla Pro Loco di Badia a Settimo e poi insieme verso l’inaugurazione della nuova cassa di espansione del Lago Il Pino alle ore, la visita all’Impianto Idrovoro della Viaccia alle 11.30 e per finire aperitivo, laboratori e prove di pesca al Lago Borgioli offerti dalla associazione di pescatori Loch Style Firenze presso la nuova aula didattica realizzata insieme al Consorzio di Bonifica.

Venerdì 27 maggio dalle ore 9 a Palazzo Medici Riccardi di Firenze si tiene infine il convegno conclusivo del PIT della Piana Fiorentina e il 7 giugno dalle ore 10 nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio si celebra per la Toscana il centenario della moderna bonifica con l’evento nazionale #ANBI100.

“Una rassegna di eventi che, come al solito, apre a tutti la possibilità di conoscere il mondo della bonifica e la bellezza dei nostri fiumi e dei nostri territori – commenta il Presidente del Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno Marco Bottino – grazie a tante collaborazioni siamo in grado di valorizzare la centralità della Piana Fiorentina non solo dal punto di vista geografico ma anche in termini di sperimentazione ambientale e di vivacità associativa e sociale”.