Il 14, 15 e 23 ottobre passeggiate esperienziali e performative che legano il nostro fiume fiorentino con il Tevere di Roma

Si sono già tenute sul grande fiume della capitale a inizio ottobre e si tengono il 14,15 e 23 ottobre a Firenze sull’arno le passeggiate esperenziali e performative “RUMORI DI PASSI SUL CON-FINE D’ACQUA”, esperienze poetiche quotidiane al margine realizzate grazie alla collaborazione tra Arcadia Ars In Firenze, La Inefable, Associazione Tevereterno onluss, Città Metropolitana di Firenze e Produzione Artisti Drama.

Le drammaturghe Patrizia Menichelli e Giovanna Pezzullo, rispettivamente anche interprete e regista, guideranno i partecipanti “alla scoperta dei confini che generano emozioni e visioni” in un esperimento poetico e produttivo di grande interesse, un’esperienza completamente autofinanziata che grazie ad una rete di collaborazioni, sta viaggiando di fiume in fiume per arrivare al mare, in Spagna, nella primavera 2023.

Un’altra occasione di valorizzazione – anche culturale – del Fiume Arno che grazie anche alle cure del Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno, in accordo con la Regione, trova sempre maggiore centralità nella vita sociale fiorentina e in questo caso anche nazionale, visto il trait d’union di questo progetto con l’altra città d’acqua, Roma e il suo Fiume Tevere.