Il Consorzio di Bonifica Medio Valdarno è l’ente che manutiene e cura le sponde della Sieve su cui si moltiplicano le occasioni di incontro e socializzazione, sabato 21 alle 15 l’inaugurazione.

Si terrà durante l’edizione 2019 di Sportassieve la presentazione della novità del centro canoa, voluto fortemente dalla delegazione Uisp Valdisieve e Uisp Solidarietà, e che si pone l’obiettivo di avvicinare bambini, ragazzi e adulti alla canoa, al kayak e al sup ovvero lo stand up paddle, una delle ultime discipline più in voga. Un’attenzione particolare sarà rivolta anche ai portatori di handicap e si sta lavorando a progetti in sinergia con le associazioni operanti sul territorio.

Il centro canoa Uisp sarà aperto tutto l’anno, salvo condizioni climatiche avverse. “E’ inoltre un’occasione – sottolinea Stefano Gamberi, presidente di Uisp Solidarietà – per valorizzare il parco fluviale di Pontassieve come risorsa naturale del territorio ed offrire occasioni di incontro e socializzazione”. Parco Fluviale che, come tutte le sponde della Sieve, rientra nel reticolo di gestione affidato alle cure e manutenzioni da parte del Consorzio di Bonifica che sarà presente all’iniziativa.