Tutte le sigle sindacali, FAI CISL, FILBI UIL e FLAI CGIL saranno rappresentate nella nuova RSU dei prossimi 3 anni

Si sono tenute nei giorni scorsi le elezioni per la RSU aziendale del Consorzio di Bonifica Medio Valdarno in un clima di sentita partecipazione e dunque di conseguenza di alta affluenza al voto.

I risultati dello scrutinio hanno visto 29 voti assegnati alla FILBI UIL, 83 voti alla FLAI CGIL e 12 voti alla FAI CISL.

Tutte le sigle sindacali saranno quindi rappresentate con l’elezione di 1 membro della FAI CISL, 2 della FILBI UIL e 6 della FLAI CGIL a comporre la nuova RSU del Consorzio di Bonifica della zona di Firenze, Prato e Pistoia che resterà in carica per un mandato di 3 anni.

“Un particolare ringraziamento – concordano i membri della commissione elettorale e le sigle sindacali – va all’Amministrazione Consortile che ha agevolato lo svolgimento delle elezioni e la partecipazione dei lavoratori nel modo più ampio possibile”.