Con l’arrivo dell’autunno, il marrone, frutto prelibato che in Mugello trova un eccezionale IGP tra i più apprezzati, diventa protagonista.

Le prime tre domeniche di ottobre in particolare a San Piero a Sieve, tornerà la Festa del Marrone e dei prodotti tipici organizzata dalla locale Pro Loco.

Si inizierà il 6 ottobre, nel pomeriggio, dalle 15.30, con la grande novità dei maestri fisarmonicisti di Castelfidardo, capitale mondiale della fisarmonica, che daranno vita a vere e proprie evoluzioni in Accordion in time. Fisarmoniche acustiche ed elettroniche si sovrapporranno, quasi sfideranno, in un risultato assolutamente eccezionale. Ad alternarsi o a duettare sul palco i maestri Mirco Patarini, Antonino De Luca, Giuliano Cameli e Valentino Lorenzetti.

Nell’ultimo appuntamento, quello del 20 ottobre, l’accompagnamento musicale sarà affidato al gruppo Altri Tempi con musiche anni 70-80-90 In tutte e tre le giornate, già dalla mattina l’animazione sarà affidata a Stefano Blues ed il suo sound. Grande attenzione anche ai bambini, con uno spazio a loro dedicato, a cura di Festa&Festa con parco giochi con scivoli e cubi, pista macchinine con circuito, trucca bimbi, palloncini, gioco lego gigante, giochi in legno, musica e balli di gruppo.

Nelle tre giornate di festa, inoltre, sarà possibile pranzare, dalle 12.30 presso il Parco Antonio Berti, con le migliori specialità toscane e prezzi estremamente convenienti.

Grande impegno, anche quest’anno, per la Pro Loco di San Piero, per dar vita ad una iniziativa di rilievo con lo slogan “la festa del marrone… a due passi da casa tua”.

INFO: http://www.prolocosanpieroasieve.it