“Il grafico del nostro export continua a puntare decisamente verso l’alto, e questo è un segnale importante per tutta la nostra economia”

“Il grafico del nostro export continua a puntare decisamente verso l’alto, e questo è un segnale importante per tutta la nostra economia”. L’assessore regionale alle attività produttive Stefano Ciuoffo commenta così i dati Istat, rielaborati dall’Ufficio regionale statistica della Regione relativi al 2018 secondo i quali le esportazioni della Toscana sono cresciute del 4,5% rispetto all’anno precedente.

Il valore delle esportazioni toscane, secondo i dati Istat, è aumentato tra il 2017 e il 2018 da 34.830 a 36.390 milioni di euro. “Sono numeri significativi: i dati di crescita sono superiori alla media nazionale (che è del 3,1%) e a a quelli delle regioni del centro Italia (+1%) e consentono di aumentare il peso specifico della nostra economia: l’export toscano ha un peso del 7,9%, inferiore solo a quello di Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Piemonte”.

“Anche questo andamento positivo – prosegue l’assessore – ribadisce il valore dei prodotti del nostro sistema economico a cui abbiamo cercato di dare impulso con delle politiche condotte in questi anni per allargare i propri orizzonti ed aprirsi ai mercati internazionali. Sicuramente un impulso importante in questa direzione è arrivato anche dal bando per l’internazionalizzazione che ha già coinvolto oltre 300 imprese e concesso contributi per 9 milioni di euro”.

Fonte: Regione Toscana