Il Comune di Prato organizza “Prato in Rosa”: una serata ricca di iniziative che hanno come protagoniste le donne nella musica, nell’arte, nel cinema e nello sport.
Le iniziative si terranno, in vari luoghi del Centro storico, giovedì 18 luglio a partire dal tardo pomeriggio e proseguiranno per tutta la serata.
La manifestazione è promossa dall’Assessorato alle Pari Opportunità, con un percorso condiviso con l’Assessorato alle Politiche Economiche, alla Cultura.Scarica la locandina dell’evento in formato .pdf 108 kb

Programma

Ore 19.00 – Spazio mostre Sala Ovale Palazzo Buonamici – a cura Associazione Laboratorio dell’Affresco di Vainella.
Mostra di pitture, sculture e fotografie di artiste – donne: “Arte n rosa”.
Una riflessione storica e contemporanea sul ruolo delle donne nelle varie Arti.
A seguire
Incontro su: “Nel segno di Venere. Le dive del cinema italiano”
Con ausilio di immagini e di brevi sequenze cinematografiche parlerà del fenomeno del Divismo dall’era del cinema muto fino alla fine degli anni ‘50 (Clara Calamai, Alida Valli, Sofia Loren, Gina Lollobrigida, Anna Magnani, ecc.).Ore 20.00 – Saletta Campolmi – a cura Associazione “Arcantarte”
Presentazione del progetto “Libere donne di Prato: stendere storie”.
Mostra di storie scritte sui “Panni” e mostra fotografica sui lavatoi come luoghi di incontro e spazio dove le donne si trovavano a chiacchierare e sognare.Ore 20.30 inizio – Percorso musicale in 5 tappe – Coro Euphonios
Percorso del Coro: Prima tappa – Saletta Campolmi; Seconda Tappa – Via Santa Trinita angolo Via Nistri; Terza tappa – P.zza del Comune; Quarta Tappa – Chiostro San Domenico; Quinta tappa – P.zza del Duomo lato Via della Sirena.

Ore 21.00 – Piazza del Comune – Tappa del Coro “Portrait of a woman”

Ore 21.15 – Giardino Buonamici – a cura Associazione “Metropopolare” – “Eco di donna”
Metropopolare e Coro Toscantando.
Un evento per promuovere la coscienza di genere, per riconoscere e combattere quei pattern discriminatori che da sempre affliggono la nostra cultura.

Ore 21.30 – Corte delle sculture – “Binario di Scambio”
Un omaggio a Billie Holiday, grande interprete del jazz di tutti i tempi e alla sua inimitabile voce aspra, ruvida, calda, così potente e insieme così difficile da descrivere, è lo spettacolo “Lady sings the blues”.

Ore 22.00 – Castello dell’imperatore – a cura dell’Associazione “Casa del cinema di Prato”
Proiezione del film “Le invisibili” di Louis-Julien Petit. Il film affronta con ironia e leggerezza un tema drammatico e complesso, provando a dare voce a chi per vissuti di marginalità è divenuto invisibile al mondo. Un gruppo di donne senza fissa dimora deve affrontare il problema dello sfratto dal Centro di accoglienza che le ospita. Fra mille difficoltà riusciranno a trovare soluzioni adeguate insieme alle operatrici del Centro, assistenti sociali, psicologhe che rischiano di perdere il lavoro.